Il Monolithe, Lyon Islands

Il progetto

Il Monolithe è un vero complesso urbano situato sull'isolotto C, nel nuovo quartiere di La Confluence a sud della penisola di Lyon, tra la Saona e il Rodano.

Fa parte del progetto "Lyon Island" destinato a aumentare il parco di alloggi in questa parte della penisola lionese, cercando di rispettare le regole del mix sociale e le nuove norme che rientrano nell’ambito del rispetto dell’ambiente. L’edifico rispetta tutte le norme HQE. Il riscaldamento degli uffici e degli appartamenti è assicurato da un riscaldamento comune a legna o dall’energia solare.

Il Monolithe è un programma HQE di residenze, uffici e commerci. Compatto, organizzato con una corte centrale che lo attraversa da parte a parte e dotato di tre porte monumentali, è stato affidato ad un team di cinque architetti che si sono divisi tra loro ogni parte del progetto.

Contrariamente agli altri lotti, quella attribuita a Manuelle Gautrand è aperta sul versante boscoso della valle della Saona e comprende un edificio-ponte che domina la corte centrale. Il pignone di quest’ultimo, che sovrasta il portico monumentale e le sue scalinate, presenta un motivo floreale; le facciate e la sotto-facciata del ponte con rivestimento in inox finitura UginoxBright, riflettono sul giardino.  

Il progetto consiste nella costruzione di un isolotto di circa 28 000 m² nel quartiere di Lione Confluence, composto da residenze, uffici e negozi commerciali.

“Noi facciamo parte di un team di cinque architetti diversi, associati ciascuno a questo progetto.

L’obiettivo, di fronte a questa ampia partecipazione, è stata di immaginare un piano per le masse comune, una parte urbana ed architettonica che ci unisca tutti in un solo insieme costruito, coerente e con una forte identità visiva.

A partire da questa volumetria unica, ogni architetto ha potuto trovare spazio per la sua inventiva approfondendo una delle “parti” dell’insieme. La nostra “parte” specifica è composta da uffici, disposti in uno spazio che forma un’immensa sporgenza sopra la via interna, che sta di fronte al grande parco centrale del sito, dando l’idea quasi di assorbirlo.

Le facciate sono coperte da lamiere in acciaio lucidato a specchio, che formano delle grandi volte che disegnano dei fiori immaginari, per riprendere il concetto del parco su cui si aprono. La finitura a specchio permette il rimando e la moltiplicazione di questo paesaggio che sta di fronte a noi, l’alleggerimento del tetto a sporgenza che scompare nei riflessi, e la creazione di uno spazio a caleidoscopio, un po’ immaginario, nel bel mezzo di questo percorso architettonico rigoroso”.

Vantaggi dell’acciaio inossidabile:

> Un aspetto brillante che riflette il paesaggio, il giardino e che da l’idea di una visione più allargata dello spazio.

> Elementi prodotti in industria, a prezzi competitivi.

> Tipologia di inox adatto all’ambiente lionese.

> Un aspetto che porta la sua identità a questo complesso di dimensioni imponenti.

  

Scheda Tecnica

Città: 
Lyon
Paese: 
Francia
Architetto: 
Manuelle Gautrand
Anno: 
2010

Informazioni Inox

Lega: 
304/1.4301
Aspetto superficiale: 
Uginox Bright
Spessore: 
0,80 mm